Villa Serena

Area Ospedaliera

Dalla medicina interna alla neurologia, dalla chirurgia generale alla riabilitazione intensiva ospedaliera: le Unità Operative di Villa Serena

Con 450 posti letto e 11 Unità Operative, la Casa di Cura è in grado di offrire ai propri pazienti servizi di ricovero ospedaliero su diverse aree specialistiche.

L’area ospedaliera della Casa di Cura Villa Serena comprende tre sotto-aree:

  • Area Medica: comprende le Unità Operative di Medicina Interna e Geriatria, Neurologia e Psichiatria.
  • Area Chirurgica: comprende le Unità Operative di Chirurgia Generale, Ortopedia, Terapia Intensiva Post Operatoria.
  • Area Riabilitativa: comprende le Unità Operative di Riabilitazione Intensiva Ospedaliera (Riabilitazione Cardiologica, Riabilitazione Neuromotoria, Riabilitazione Respiratoria, Riabilitazione Ortopedica) e Lungodegenza.

Informazioni e modalità di accesso

Per informazioni sulle modalità di accesso alle diverse Unità Operative rivolgersi al C.U.P. secondo le modalità illustrate in questa sezione del sito.

Accettazione

L’accettazione dei pazienti dell’area ospedaliera avviene presso la sede centrale di Villa Serena, in via L. Petruzzi 42, 65013, Città S. Angelo (PE)

Di seguito i dettagli delle prestazioni offerte da ciascuna area.

 Area Medica

Unità Operativa di Medicina e Geriatria

L’Unità Operativa (U.O.) di Medicina e Geriatria ricovera pazienti con patologie acute o croniche riacutizzate. Il reparto ha una particolare competenza nella gestione medica e assistenziale infermieristica di patologie come lo scompenso cardiaco, la broncopneumopatia cronica ostruttiva, la fibrosi polmonare, l’insufficienza respiratoria, la cirrosi epatica e le sue complicanze, le complicanze respiratorie delle malattie oncologiche e neurologiche degenerative (dispnea, disfagia, insufficienza respiratoria).

L’U.O. dispone di un Servizio di Fisiopatologia Respiratoria dotato di tutta la strumentazione per lo studio funzionale delle patologie toraco-polmonari (spirometria semplice, spirometria globale con pletismografia e wash-out dell’azoto, diffusione alveolo capillare, diffusione di membrana, test di stimolo bronchiale con metacolina) e un Ambulatorio di Medicina dedicato alle prime visite e alle visite di controllo di pazienti già ricoverati e seguiti ambulatorialmente nella cronicità delle loro patologie.

Unità Operativa di Neurologia

L’Unità Operativa (U.O.) di Neurologia diagnostica e cura le malattie che coinvolgono il sistema nervoso centrale e periferico: dalle cefalee ai disturbi del sonno, dall’epilessia alla sclerosi multipla fino alle malattie degenerative come le demenze e la malattia di Parkinson. L’attività clinica comprende i seguenti servizi specialistici:

Centro di Medicina del Sonno

Riconosciuto dalla Associazione Italiana Medicina del Sonno, si occupa dell’analisi e del trattamento dei disturbi del ritmo sonno-veglia in adulti e bambini. Tra le patologie trattate, parasonnie, epilessie morfeiche, ipersonnie, disturbi respiratori nel sonno.

Centro per lo Studio delle Demenze

Riconosciuto dalla Regione Abruzzo come Centro “Unità di Valutazione Alzheimer”, si occupa del trattamento delle demenze. Il centro è autorizzato a prescrivere farmaci anti-colinesterasici e antipsicotici; collabora, in caso di malattie rare, con il dipartimento di Scienze Neurologiche dell’Università di Firenze.

Centro Sclerosi Multipla

Inserito nell’elenco dei centri autorizzati alla prescrizione e somministrazione dei farmaci per il trattamento della sclerosi multipla, il centro adotta un approccio multidisciplinare, integrando trattamenti farmacologici, nutrizionali, riabilitativi neuromotori e cognitivi.

Centro Cefalee

Il centro si occupa di tutte le forme di cefalea: primarie, secondarie, nevralgie craniche e dolori facciali di origine centrale; nella diagnosi differenziale opera in sinergia con i servizi di neuroradiologia e neurofisiopatologia interni alla Casa di Cura.

Unità Operativa di Psichiatria

L’Unità Operativa (U.O.) di Psichiatria si occupa della diagnosi e della cura dei disturbi della sfera psichica che rispettino i requisiti di appropriatezza per il ricovero.

L’U.O. garantisce un approccio integrato e multidisciplinare grazie al lavoro di un team composto da psichiatri, psicologi e infermieri professionali, che opera in sinergia per un approccio diagnostico e terapeutico fortemente personalizzato, fondato su linee guida aggiornate orientate alla medicina basata sull’evidenza clinica.

Tra i trattamenti proposti l’U.O. è dotata delle tecnologie più recenti per effettuare i trattamenti elettroconvulsivanti. I trattamenti sono eseguiti nel pieno rispetto delle linee guida del Ministero della salute.

Area Chirurgica

Unità Operativa Chirurgia Generale

Le competenze dell’Unità Operativa (U.O.) di Chirurgia Generale, organizzata in due moduli, sono incentrate sulla diagnosi e il trattamento delle patologie dell’apparato gastro-intestinale, del sistema endocrino, di quello urinario, dei difetti della parete addominale, nonché nella chirurgia dell’obesità.

Per garantire la sicurezza del paziente l’Unità Operativa dispone di letti di terapia intensiva e la Casa di Cura garantisce, oltre al medico di guardia, la presenza nelle 24 ore del cardiologo e dell’anestesista.

Per gli interventi si utilizzano quattro sale operatorie di ultima generazione equipaggiate con strumenti innovativi e tecnologie all’avanguardia. Il percorso di cura è diversificato in regime ambulatoriale, day surgery oppure ordinario, in base alla patologia, all’intervento proposto e allo stato clinico del paziente. Per gli interventi ambulatoriali si utilizza una sala operatoria dedicata ed attrezzata a garanzia della sicurezza per il paziente. La Casa di Cura dispone di un proprio servizio di Anatomia Patologica, indispensabile completamento dell’attività chirurgica.

Il team medico comprende professionisti specializzati in Chirurgia Generale, Chirurgia Pediatrica ed Urologia. Un posto di rilievo è occupato dalla Laparoscopia. L’attività della nostra chirurgia generale è incentrata sull’approccio mininvasivo. Negli ultimi due anni la maggior parte degli interventi sono stati eseguiti in laparoscopia, in modo particolare le resezioni del colon retto, le colecistectomie ed il trattamento delle ernie addominali, ma anche i tumori dello stomaco, del rene e della prostata.

Nell’Unità Operativa si trova alta specializzazione anche per la chirurgia di tiroide e paratiroide, per la Chirurgia dell’obesità e per l’Endourologia.

Nella Casa di Cura è presente il servizio di endoscopia digestiva dedicato ad esami di diagnostica e procedure operative del colon e dello stomaco.

Unità Operativa di Ortopedia

Le competenze dell’Unità Operativa di Ortopedia (U.O.), organizzata in 3 moduli, sono incentrate sulla Chirurgia Ortopedica maggiore protesica e artroscopica. Scopo degli interventi è migliorare la funzionalità degli arti, recuperare mobilità e stabilità, trattare problemi di dolore o invalidità.

Gli interventi sono effettuati in sale operatorie di ultima generazione dotate di strumenti e tecnologie all’avanguardia. In base alla patologia diagnosticata a livello ambulatoriale, il paziente è indirizzato verso l’appropriato regime di ricovero (ambulatoriale, Day Surgery e Ordinario). Per gli interventi maggiori di chirurgia protesica è previsto un idoneo periodo di riabilitazione intensiva ospedaliera presso Unità Riabilitative specializzate. Per tutti i pazienti sottoposti ad interventi chirurgici minori, qualora necessitassero di un percorso fisioterapico, è previsto un trattamento riabilitativo ambulatoriale.

Tra i servizi altamente qualificanti offerti dalla U.O.: Chirurgia Protesica di anca, ginocchio e spalla, chirurgia artroscopica di ginocchio, spalla e caviglia e chirurgia del piede e della mano.

Unità di Terapia Intensiva Post- Operatoria

Area Riabilitativa

Unità Operativa di Riabilitazione Cardiologica

L’Unità Operativa (U.O.) di Riabilitazione Cardiologica svolge attività riabilitative per pazienti trasferiti dalle U.O. cliniche della Casa di Cura e di altre strutture sanitarie pubbliche o private dotate di Terapia Intensiva, Chirurgia Vascolare, Cardiochirurgia, Cardiologia. In alcuni casi è consentito il ricovero dal domicilio del paziente previa autorizzazione della Unità di Valutazione Multidisciplinare della ASL di residenza.

L’attività è svolta da un’equipe multiprofessionale specializzata (Cardiologo, Coordinatore infermieristico, Infermieri, Fisioterapisti, Psicologo, Logopedista). La finalità è la stabilizzazione clinica, l’ottimizzazione della terapia medica, il recupero delle capacità funzionali e l’avvio di una efficace prevenzione secondaria per ridurre il rischio cardiovascolare. L’attività riabilitativa è svolta secondo programmi che prevedono esercizi respiratori, esercizi di rinforzo muscolare, deambulazione assistita se necessario, sedute di cyclette, pedivella. Ogni attività è svolta con la supervisione o l’aiuto del fisioterapista ed è controllata dal medico.

Un ruolo importante nel percorso riabilitativo è affidato alle attività educazionali con incontri di gruppo con lo scopo di motivare al cambiamento di stili di vita non salutari e acquisire competenze per ottenere una qualità di vita migliore.

L’U.O. si avvale, in caso di necessità, di tutte le Consulenze Specialistiche ed opportunità diagnostiche (RX, TC, RMN, ecografia internistica/muscolo-scheletrica/vascolare, EMG.) e terapeutiche disponibili presso la Casa di Cura.

Unità Operativa di Riabilitazione Neuromotoria

L’Unità Operativa (U.O.) di Riabilitazione Neuromotoria svolge attività riabilitative per pazienti trasferiti dalle U.O. cliniche della Casa di Cura e di altre strutture sanitarie pubbliche o private dotate di Terapia Intensiva, Neurologia e Neurochirurgia. In alcuni casi è consentito il ricovero dal domicilio del paziente previa autorizzazione della Unità di Valutazione Multidisciplinare della ASL di residenza.

Oltre che in regime di Ricovero Ordinario è possibile (con le medesime modalità di accesso descritte in precedenza) il ricovero in regime di Day Hospital. Tale evenienza è riservata ai pazienti la cui complessità clinico – riabilitativa, pur necessitando di assistenza multiprofessionale ospedaliera, consenta il rientro a domicilio al termine del trattamento diurno.

L’attività è svolta da un’equipe multiprofessionale specializzata (Medici, Coordinatore infermieristico, Infermieri, Fisioterapisti, Psicologo, Logopedista). La finalità è la stabilizzazione clinica, l’ottimizzazione della terapia medica e il recupero delle capacità funzionali.

I programmi riabilitativi sono personalizzati per ogni singolo paziente e si avvalgono di attrezzature specifiche e di spazi confortevoli e adeguati. Sono disponibili ampie palestre attrezzate, piscina riscaldata, uno spazio per la terapia occupazionale e moderne apparecchiature per la Fisioterapia (Laser, Ipertermia, TecarTerapia).

Un ruolo importante nel percorso riabilitativo è affidato alle attività educazionali con incontri di gruppo con lo scopo di motivare al cambiamento di stili di vita non salutari e acquisire competenze per ottenere una qualità di vita migliore.

L’U.O. si avvale, in caso di necessità, di tutte le Consulenze Specialistiche ed opportunità diagnostiche (RX, TC, RMN, ecografia internistica/muscolo-scheletrica/vascolare, EMG.) e terapeutiche disponibili presso la Casa di Cura.

Unità Operativa di Riabilitazione Ortopedica

L’Unità Operativa (U.O.) di Riabilitazione Ortopedica svolge attività riabilitative per pazienti trasferiti dalle U.O. cliniche della Casa di Cura e di altre strutture sanitarie pubbliche o private dotate di Terapia Intensiva e Ortopedia.

In alcuni casi è consentito il ricovero dal domicilio previa autorizzazione della Unità di Valutazione Multidisciplinare della ASL di residenza.

Oltre che in regime di Ricovero Ordinario è possibile (con le medesime modalità di accesso descritte in precedenza) il ricovero in regime di Day Hospital. Tale evenienza è riservata ai pazienti la cui complessità clinico – riabilitativa, pur necessitando di assistenza multiprofessionale ospedaliera, consenta il rientro a domicilio al termine del trattamento diurno.

L’attività è svolta da un’equipe multiprofessionale specializzata (Medici, Coordinatore infermieristico, Infermieri, Fisioterapisti, Psicologo, Logopedista). La finalità è la stabilizzazione clinica, l’ottimizzazione della terapia medica e il recupero delle capacità funzionali. I programmi riabilitativi sono personalizzati per ogni singolo paziente e si avvalgono di attrezzature specifiche e di spazi confortevoli e adeguati. Sono disponibili ampie palestre attrezzate, piscina riscaldata con percorso vascolare e moderne apparecchiature per la Fisioterapia (Laser, Ipertermia, TecarTerapia). Il protocollo comprende di norma tre principali attività:

Kinesiterapia: trattamento con fisioterapista volto al recupero articolare e tonico-trofico e alla
rieducazione alla deambulazione
Idrokinesiterapia: esercizi eseguiti in acqua (in scarico gravitazionale) sotto supervisione del
fisioterapista
Fisioterapia strumentale: utilizzo di moderni macchinari per il controllo dello stato algico
infiammatorio e per il recupero del tono-trofismo muscolare.

Un ruolo importante nel percorso riabilitativo è affidato alle attività educazionali con incontri di gruppo con lo scopo di motivare al cambiamento di stili di vita non salutari e acquisire competenze per ottenere una qualità di vita migliore.
L’U.O. si avvale, in caso di necessità, di tutte le Consulenze Specialistiche ed opportunità diagnostiche (RX, TC, RMN, ecografia internistica/muscolo-scheletrica/vascolare, EMG.) e terapeutiche disponibili presso la Casa di Cura.

Unità Operativa di Riabilitazione Respiratoria

Unità Operativa di Lungodegenza