Villa Serena

Come fare per

In questa sezione troverai le risposte ad alcune delle domande che più frequentemente ci vengono rivolte in merito ai servizi e alle prestazioni offerte dalla Casa di Cura.

Villa Serena eroga prestazioni convenzionate con il SSN?

Sì, la maggior parte delle visite specialistiche e degli esami diagnostici erogati dalla nostra struttura sono offerte in regime di convenzione.

Come si prenota una visita o un esame?

Le prenotazioni per le prestazioni di specialistica ambulatoriale si effettuano o di persona allo sportello del nostro C.U.P., presso la sede principale della Casa di Cura, oppure per telefono, chiamando il centralino al numero 085 95.901 e selezionando il tasto 1.

È importante essere in possesso dell’impegnativa del medico curante al momento della prenotazione.

Questi gli orari di apertura del C.U.P.:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 18:00;
  • il sabato dalle ore 8:00 alle ore 14:00.

Per gli esami di laboratorio non è necessaria alcuna prenotazione, ma è possibile recarsi in accettazione dal lunedì al sabato dalle ore 08:00 alle ore 9:30. Su richiesta saranno fornite tutte le informazioni sui costi, i tempi e le modalità di pagamento, nonché, se necessario, tutte le indicazioni sulle modalità di preparazione all’esame da eseguire.
Qualora l’utente non dovesse riuscire a prendere la linea, può lasciare un messaggio vocale nella segreteria telefonica, specificando la sua richiesta e un recapito telefonico, in modo da poter essere ricontattato dallo staff di Villa Serena. In alternativa, è possibile inviare una mail nell’apposita seziona contattaci. La risposta verrà data via mail o telefonicamente.

Come si cancella un appuntamento?

Per cancellare un appuntamento è necessario chiamare il centralino al numero di tel. 085 95.901 e digitare il tasto corrispondente alla voce “disdette”.
Qualora l’utente non dovesse riuscire a prendere la linea può lasciare un messaggio vocale nella segreteria telefonica, specificando il giorno e l’orario dell’appuntamento da cancellare e un recapito telefonico, in modo da poter essere ricontattato dallo staff di Villa Serena per effettuare una nuova prenotazione.

Come si ritira un referto?

Per le visite specialistiche e per alcuni esami strumentali (ecografia, ecodoppler, esami di endoscopia digestiva, elettromiografia, esame audiometrico, esame campimetrico, ECG prova da sforzo, uroflussimetria) il referto è consegnato all’utente al termine della visita o dell’esame.
Per le altre prestazioni ed esami, se non diversamente specificato, si può ritirare il referto allo sportello “Ritiro referti”, muniti di documento d’identità in corso di validità, nei seguenti giorni e orari:

dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

In caso di ritiro da parte di una persona diversa dall’interessato è obbligatorio che l’utente firmi una delega. Assieme all’atto di delega è necessario esibire la fotocopia o l’originale di un documento d’identità del delegante o del delegato in corso di validità. In alternativa, in fase di accettazione si può richiede la spedizione del referto tramite posta raccomandata o corriere.
I referti relativi agli esami di laboratorio vengono riconsegnati, se l’esecuzione lo permette, in giornata o, comunque, nel minor tempo possibile.
I referti di risonanza magnetica nucleare, tomografia computerizzata e radiologia tradizionale (ad eccezione dell’ortopanoramica) sono restituiti gratuitamente su CD, in formato digitale, o a pagamento su pellicola tradizionale.

Come si effettua la preospedalizzazione?

PREOSPEDALIZZAZIONE

Il percorso prevede l’effettuazione nella giornata di oggi degli esami e visite necessarie per attestare l’idoneità del paziente all’intervento programmato.

L’iter che seguirà è il seguente:

Il paziente si dovrà presentare a digiuno nella data precedentemente comunicata dall’ufficio ricoveri presso l’accettazione, ubicata al piano terra della Casa di Cura, alle ore 07.00.
Dopo l’accettazione saranno eseguite le seguenti prestazioni

Dalle 07.00 alle 10.00:

 Il prelievo ematico e consegna campione urine

NB effettuato il prelievo il paziente può mangiare e bere liberamente

 Elettrocardiogramma
 Esami Radiografici se necessari
 Eventuali ulteriori prestazioni decise dal medico

Dalle ore 11:00 alle ore 15.00:
Visita Chirurgica o Ortopedica e Anestesiologica.

La variabilità dell’orario per completare le visite dipende dall’arrivo dei referti (esami effettuati nella giornata di oggi) nonché dal numero di persone in attesa. Per questo chiediamo gentilmente ai pazienti di comprendere la necessaria dilatazione dei tempi di attesa. Ricordiamo la Casa di Cura è dotata di un bar e un ristorante al piano terra. A tal proposito è sempre opportuno avvertire il personale sanitario di eventuali allontanamenti.

In casi eccezionali le prestazioni si potrebbero protrarre sino al pomeriggio.

Dopo aver effettuato i suddetti accertamenti, il paziente potrà lasciare la Casa di Cura.

Come si richiede la copia della cartella clinica?

La copia della cartella clinica può essere richiesta al momento della dimissione o successivamente. Nel primo caso occorre recarsi presso gli sportelli dell’accettazione muniti di un valido documento di riconoscimento e la lettera di dimissione consegnata dalla UO dimettente.
Nel caso la copia venga richiesta in un momento successivo alla dimissione può essere richiesta nelle seguenti modalità:
-tramite fax al numero 0859590323 (inviando richiesta firmata dal paziente e allegando un valido documento di riconoscimento dal quale si evinca la firma dell’interessato);
-tramite mail all’indirizzo direzione.sanitaria@villaserena.it (inviando scansione della richiesta firmata dal paziente e di un valido documento di riconoscimento dal quale si evinca la firma dell’interessato);
-presso gli sportelli dell’accettazione dal diretto interessato munito di un valido documento di riconoscimento o da persona delegata munito di delega scritta e valido documento di riconoscimento del delegato e del delegante.

Nel caso di paziente deceduto, la copia può essere richiesta da ogni erede legittimo allegando alla richiesta e al documento di riconoscimento, copia del certificato di morte (qualora il decesso non sia avvenuto in Casa di Cura) e autocertificazione attestante la condizione di erede legittimo.

La richiesta ordinaria di copia di Cartella Clinica viene di norma soddisfatta entro 30 giorni dalla richiesta.

La copia della cartella clinica viene rilasciata, previo pagamento, mediante:
1. invio all’interessato presso il suo domicilio a mezzo di poste italiane con raccomandata.
2. rilascio diretto all’interessato se richiesto esplicitamente
3. rilascio ad un suo delegato previa delega scritta.

Come si fa la richiesta di ricovero?

Per ricevere informazioni sulle modalità di ricovero gestite in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, per programmare e formalizzare il ricovero e per conoscere i dettagli dei servizi alberghieri opzionali è possibile rivolgersi all’ufficio ricoveri.

Per informazioni e prenotazioni telefoniche è possibile rivolgersi allo sportello oppure chiamare il centralino al numero di tel. 085 95.901, selezionando il tasto corrispondente, nei seguenti giorni e orari:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 17:00;
  • il sabato dalle ore 8:00 alle ore 13:00.

Come si richiede il ricovero in Riabilitazione Intensiva Ospedaliera?

I ricoveri in riabilitazione intensiva ospedaliera avvengono per legge esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  1. per trasferimento diretto interno alla Casa di Cura da Unità Operativa per acuti;
  2. per trasferimento diretto da U.O. per acuti di strutture ospedaliere pubbliche;
  3. per trasferimento diretto da U.O. per acuti di altre Case di Cura Private Accreditate;
  4. direttamente dal proprio domicilio previa autorizzazione della UVM..

Nei casi 2 e 3 è necessaria la lettera di dimissione contenente richiesta di prosieguo delle cure in regime di ricovero riabilitativo codice 56 e l’impegnativa del SSN firmata dal Medico Ospedaliero o dal Medico di Medicina Generale.

Nel caso 4 è necessaria la valutazione preventiva della UVM della ASL di appartenenza.

Come si richiede il certificato di ricovero?

La certificazione sanitaria per finalità lavorative è richiesta direttamente all’Unità Operativa, compilata online dal medico e inserita sul portale dell’INPS.

Il paziente che necessità del certificato per ragioni diverse da quelle lavorative potrà:

  • rivolgersi all’Ufficio Accettazione munito di documento di riconoscimento in corso di validità;
  • inviare la richiesta via fax al numero 085 95.90.323 allegando la copia di un documento di riconoscimento valido e specificando il proprio indirizzo, se si vuole la spedizione cartacea, oppure il numero di fax al quale inviarlo.

In caso di delega, si dovrà esibire oltre al documento di delega anche il documento di riconoscimento del delegante e del delegato.

Cosa portare il giorno del ricovero?

Il giorno del ricovero il paziente dovrà portare con sé e consegnare al medico dell’Unità Operativa, i seguenti documenti:

  • la documentazione sanitaria pregressa;
  • le indicazioni relative ai farmaci assunti abitualmente.

Per il ricovero è necessario prestare attenzione all’abbigliamento, che dovrà essere il più essenziale possibile: si consigliano camicia da notte o pigiama, calze, pantofole, vestaglia. Per i pazienti che effettuano attività riabilitativa è necessario portare la tuta da ginnastica e scarpe chiuse antiscivolo. È importante che il paziente non dimentichi almeno due cambi, che porti tutto il necessario per l’igiene personale, tovaglioli e fazzoletti possibilmente di carta.

Come si richiede la copia conforme di una fattura?

Per ricevere la copia conforme di una fattura l’utente dovrà presentarsi in accettazione con un documento di riconoscimento valido. In alternativa la copia potrà essere ritirata da una seconda persona, previa presentazione di delega effettuata per iscritto e accompagnata dal documento di riconoscimento del delegante e del delegato.

Se previsto, per attestare la conformità all’originale e ritirarla dopo qualche giorno, si dovrà pagare una marca da bollo di 2 euro.

Villa Serena offre anche pacchetti alberghieri a pagamento?

Il paziente può usufruire di un maggiore comfort alberghiero durante la degenza acquistando un pacchetto alberghiero opzionale che include i seguenti servizi: camera singola, televisore, apparecchio telefonico, menù ampliato rispetto alle variazioni base (salvo diversa indicazione medica).

Un ulteriore servizio a pagamento riguarda la possibilità di ospitare una persona di fiducia del degente. Per informazioni sulle tariffe applicate è possibile rivolgersi all’ufficio accettazione.

Quali sono le convenzioni attive con la Casa di Cura?

Possono usufruire di tutte le prestazioni ambulatoriali con facilità di prenotazione, tariffe agevolate e tempi di attesa ridotti gli utenti convenzionati con le seguenti società:

  • Genertel
  • Federdistribuzione
  • Fasi-Fiat
  • Unicredit Gruppo Intesa
  • Gruppo Generali (Generali Business Solution)
  • Blue Assistance
  • Casagit
  • Assirete
  • Gruppo Edison
  • Autostrade Per L’italia
  • Cesare Pozzo
  • Unisalute
  • Previmedical
  • Inail
  • Amica Card
  • Coop Salute
  • Dan Europe Foundation
  • Network Poste Protezione

Il rapporto convenzionale può essere in forma diretta (prenotazione della prestazione, autorizzazione da parte della società con cui è stipulata la convenzione, pagamento della franchigia ridotta) oppure in forma indiretta (prenotazione, esecuzione dell’esame, pagamento a tariffe agevolate e successivo rimborso da parte della società con cui è stipulata la convenzione).

La Casa di Cura ha convenzioni attive con le strutture alberghiere?

Al fine di agevolare la riduzione dei costi di soggiorno per l’utenza che proviene da fuori provincia e/o la presenza di parenti/accompagnatori accanto ai ricoverati, la Casa di Cura Villa Serena ha stipulato delle convenzioni con diverse strutture alberghiere prossime alla stessa.

Per usufruire delle tariffe agevolate l’utente dovrà presentare alla struttura alberghiera l’apposito modulo, che deve essere richiesto dal paziente all’Ufficio prenotazioni ricoveri.
Tale modulo attesta lo svolgimento di un percorso di diagnosi e cura presso un reparto della nostra Casa di Cura.

La Casa di Cura Villa Serena svolge esclusivamente il ruolo di tramite utile, attraverso l’aggiornamento periodico di tale elenco. Nessun diverso rapporto, economico o di altra natura, verrà instaurato con il cittadino beneficiario o con la struttura ricettiva.

Le strutture che hanno aderito:

– Malù Bed and Breakfast, Via Tirino 24 Città Sant’Angelo. Tel. 3801364954 (30 euro notte camera singola; 50 camera doppia)
– Hotel Villa Michelangelo ****ˢ, Via Lungofino 2 Città Sant’Angelo. Tel. 085 9614523 (70 euro notte camera singola; 95 euro camera doppia)
– Hotel Giardino dei Principi ****, Viale L. Petruzzi 30 Città Sant’Angelo. Tel. 085 950235/ 085 959200 (40 euro notte camera singola; 55 euro camera doppia)